Un paese che non ha nulla da invidiare a Grecia e Croazia. Tra spiagge incontaminate, siti archeologici, sapori del Mediterraneo e dei Balcani. Itinerario e fotogallery

L’Albania riparte da Genova: bastano  meno di due ore di volo per raggiungere Tirana, la capitale più giovane d’Europa. Si parte dal Cristoforo Colombo grazie ad AirOne, che collega il capoluogo ligure alla capitale albanese con due voli a settimana già in vendita in agenzia di viaggio e sul sito www.flyairone.it. Le sponde del Tirreno e dell’Adriatico sono di nuovo collegate, rinnovando un’antica tradizione che risale ai tempi dei Durazzo, nobile casata albanese divenuta tra le più potenti di Genova, famiglia di dogi i cui splendidi palazzi si possono ancora oggi ammirare tra i caruggi.

Non avete mai pensato all’Albania come meta di viaggi e vacanze? Allora per prima cosa dimenticate le immagini del passato: oggi l’Albania non è più un paese da cui si fugge, ma una destinazione che non ha nulla da invidiare ai paesi vicini come Grecia, Montenegro e Croazia.

Continue reading »

 

Ancora più a sud, verso l’estremità più meridionale dell’Albania, a pochi passi dalla Grecia e dall’isola di Corfù!
Oggi il nostro viaggio è iniziato con una squisita colazione proprio in riva al mare, di fronte all’imponente castello di Ali Pasha Tepelena. Un luogo molto affascinante, non ancora scoperto dal turismo di massa, dove ci ha fatto da guida la bravissima Kozeta Noti.

Continue reading »

Si riparte, ancora verso sud! Salutata Valona con una breve visita al remoto monastero di Zvernec, proseguiamo lungo la bellissima strada litoranea che tra curve e paesaggi mozzafiato ci condurrà nel cuore della Riviera albanese, il tratto di costa più incontaminato del paese. Attorno all’ora di pranzo raggiungiamo il passo di Llogara, dove abbiamo l’occasione di fare un breve trekking sul sentiero che, due millenni orsono, fu percorso con il suo esercito da Cesare, che proprio in queste zone combattè contro il suo rivale Pompeo… l’aspetto che più ricorderemo della passeggiata però, al di lè del bellissimo paesaggio, sono i nostri accompagnatori: ci fanno infatti da guida Noel, 13 anni, e la sua sorellina Klea, di appena 6 anni… sono i figli della famiglia che gestisce il piccolo ristorante dove pranzeremo, ma le nostre piccole guide sono soprattutto il simbolo di una giovane Albania, che cresce guardando con ottimismo e speranza al futuro.

Il pasto, abbondante e ottimo come sempre, è seguito da un bellissimo momenti di canti e danze: tutti quanti veniamo infatti coinvolti dalla famiglia di Noel e Clea in sfrenati balli di gruppo sulle note delle canzoni popolari tipiche della zona! 

Continue reading »

Il viaggio continua prendendo la strada verso sud. Partiamo da Scutari di prima mattina diretti a Durazzo, il principale porto del paese. Proprio da qui nel 1991 partirono le navi cariche di migranti diretti in Italia… ed è così bello vedere quante cose sono cambiate nel frattempo! Le uniche navi che viaggiano oggi tra Durazzo e Bari sono infatti i traghetti pieni di turisti che vengono a godersi le vacanze in Albania!

Continue reading »

La seconda giornata del nostro tour è stata all’insegna delle splendide tracce lasciate in Albania dal periodo ottomano.

Lasciata la capitale, in mattinata abbiamo infatti visitato la cittadella di Kruje, patria dell’eroe nazionale albanese Skanderbeg, che contro i turchi lottò a lungo nel XV secolo. Oggi la “sua” città ha però curiosamente un’atmosfera tipicamente ottomana, con il bellissimo bazar dove è possibile acquistare antichità e oggetti d’antiquariato, e l’interessante Museo Etnografico, situato in un’abitazione di due secoli fa, dove è possibile capire come fosse la vita quotidiana degli abitanti di Kruje durante la dominazione ottomana.

Continue reading »

Così descrisse l’Albania un giovanissimo Indro Montanelli, nel 1939: una e mille, unica e al tempo stesso molteplice.

E così l’hanno ritrovata oggi i viaggiatori di Viaggi Solidali, giunti a Tirana in questa calda giornata di mezza estate.

E’ dunque cominciato il tour dell’Albania che accompagnerà un bel gruppo di 21 persone alla scoperta del patrimonio storico e culturale del paese, seguendo un itinerario che toccherà le città di Scutari, Durazzo e Valona, la Riviera, i siti archeologici di Butrinto e Apollonia, nonché Gjrokaster e Berat, antichi centri ottomani entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità tutelato dall’Unesco.

Continue reading »

Albania, il viaggio è già cominciato!

On 04/10/2013, in news dal mondo, by evasolidale

 

Grande successo venerdì 5 aprile per la serata “Albania, una e mille. Storia e cultura tra le due sponde dell’Adriatico” organizzata dal Gruppo Turismo Responsabile di Cascina Roccafranca con la collaborazione di Viaggi Solidali e del Centro di Cultura Albanese.

Continue reading »

VENERDì 05 APRILE 2013 inizio serata h. 21.00
Dove: Cascina Roccafranca via Rubino 45, Torino
Una serata dedicata all’Albania, al suo ricco patrimonio culturale e alle sue potenzialità come meta di turismo responsabile per viaggiatori interessati a scoprire i tesori artistici, archeologici e naturali di un paese tanto vicino all’Italia eppure ancora in buona parte sconosciuto.
Viaggi Solidali e il Centro di Cultura Albanese presentano venerdì 5 aprile 2013, dalle ore 21,  presso Cascina Roccafranca (via Rubino, 45, Torino)  ”Albania, una e mille – Viaggi, storia e cultura tra le due sponde dell’Adriatico”. Animeranno l’incontro il noto archeologo albanese Prof. Neritan Ceka, Benko Gjata, direttore del Centro di Culturale Albanese, e l’antropologo Francesco Vietti, che presenterà il libro “Hotel Albania. Viaggi, migrazioni, turismo” dedicato alla storia dell’Albania dall’epoca dell’ottocentesco Grand Tour sino ai tempi odierni.
La presentazione sarà accompagnata da alcuni intermezzi musicali a cura di Diana Subashi (violino) e Lindita Kopliku (piano).
In concomitanza verrà inaugurata la mostra fotografica “Albania. Vent’anni dopo” dedicata ai grandi cambiamenti economici e sociali che hanno trasformato l’Albania prima e dopo la cruciale data del 1991.
Al termine della serata un piccolo assaggio di dolci tradizionali albanesi rappresenterà l’ideale saluto per tutto il pubblico convenuto.
La serata sarà anche occasione per invitare le persone presenti a partecipare a una speciale visita guidata della mostra “I tesori del patrimonio culturale albanese” attualmente allestita presso Palazzo Madama a Torino che si terrà la seguente domenica 7 aprile.

 

Anche quest’anno parteciperemo alla Fiera FaLaCosaGiusta di Milano  (dal 15 al 17 marzo). Vieni a trovarci allo stand: TC07; Sezione Turismo Responsabile, pad.2

Lo staff di Viaggi Solidali (Eva, Maria Teresa, Enrico e Francesco) sarà pronto a darti informazioni su tutte le proposte… in più potrai incontrare GLI ESPERTI del VIAGGIO, accompagnatori ed esperti ti aspettano presso lo stand di Viaggi Solidali, non mancare!!!
Venite a sognare il vostro viaggio…

Venerdì 15 marzo al pomeriggio
In Senegal con: Moustapha
In Tanzania con: Adriano

Sabato 16 marzo mattina
In Namibia con Gianluca
In Tanzania con Adriano
Nel pomeriggio inoltre…
In Uzbekistan con Nargiza
A Cuba con Teresa
In Marocco con Elisabetta

Domenica 17 marzo
In Albania con Benko
In Mozambico con Daniela
In Senegal con Moustapha
In Tanzania con Michele

In Uganda con Dario
In Zambia con Michele
Nella Federazione Russa con Marta

e poi…tanti appuntamenti divertenti e gustosi da non perdere!

Venerdì 15 marzo:
- Stand VS, ore 18.00:  “Nel Chianti delle fattorie biologiche” Formaggi di capra, olio e pane toscano. degustazione

Sabato 16 marzo:
- Spazio Terre di Mezzo pad. 2, ore 14.00:   Incontro con Alessandro Vergari e presentazione della guida Social Trekking: 36 proposte per camminare insieme e fare rete in Italia e all’estero. A cura di Terre di mezzo Ed.  incontro
- Stand VS, ore 15.30:   Sapori dall’Uzbekistan e dalla Federazione Russa degustazione
- Stand VS, ore 18.00:   Aperitivo andino (Ecuador) degustazione

Domenica 17 marzo:
- Stand VS, ore 11.30:    Moda e sapori da Dakar a Milano; presentazione del progetto Gis Gis con aperitivo incontro/degustazione
- Sala Rita Levi Montalcini pad.4 ore 16.30: Quest’anno vado in Albania! Proposte di viaggio e una nuova guida turistica incontro
- Stand VS, ore 18,00:  Quest’anno vado in Albania! degustazione

VI ASPETTIAMO!!!

 

 

Tagged with:  
Tagged with: