Le quote dei nostri viaggiatori arrivano al CENTRO DE ESTUDIOS ARQUEOLÓGICOS PRECOLOMBINOS di NAZCA e al MUSEO DIDATTICO ANTONINI.. che ci scrive una bella lettera e presentazione delle attività.. che riportiamo qui:

“Il Museo Antonini, amministrato dal Centro Italiano Studi e Ricerche Archeologiche Precolombiane di Brescia (CISRAP) presso la sezione peruviana Centro de Estudios Arqueológicos Precolombinos di Nasca (CEAP) è stato inaugurato il 7 luglio 1999, in base a un accordo con il Governo Peruviano. Nelle sue sale si custodisce e si analizza il patrimonio archeologico proveniente dalle attività di ricerca realizzate dagli studiosi del “Progetto Nasca” nel centro cerimoniale di Cahuachi e altri importanti siti del Bacino del Río Grande de Nasca, fin dal 1982. Ogni reperto, quindi, appartiene a un contesto certo ed è documentato scientificamente, completo d’ogni sua associazione culturale.

Continue reading »

Nasce nel 2014 una nuova e speriamo duratura collaborazione tra Viaggi Solidali e il CISRAP  Centro Italiano Studi e Ricerche Archeologiche Precolombiane  ed il Museo Archeologico Antonini che da anni lavorano attivamente sul territorio peruviano a Nazca.

Continue reading »

30 luglio
Non è possibile effettuare il sorvolo a causa della nebbia quindi, dopo aver visto per la prima volta i camelidi tipici di queste terre – un alpaca e una vigogna che sono state adottate dal residence dove abbiamo dormito e pascolano tranquille nel parco che lo circonda – partiamo alla volta di Chavachi, città principale del culto Nazca.

 

 

Lunga strada sterrata in mezzo al deserto, in cui troviamo piccoli villaggi, un cimitero dei campesinos e huarangos (carrubi) contorti come la storia della vita e degli uomini.

Continue reading »

 

Vittoria, fondatrice del Caith, oltre a portare avanti il lavoro con le sue bambine, accoglie con tanto calore ed amore i nostri viaggiatori responsabile in viaggio per il Peru‘ ..
L’incontro con lei, sempre ricco di  energia e testimonianze profonde,  da un valore incommensurabile al viaggio!!

Grazie Vittoria per la tua carica, valore ed accoglienza!